martedì 2 dicembre 2008

vous voulez pâté?

Immancabile la Rosanna con le sue ricette bimby. E devo dire che con il bimby i paté vengono meravigliosamente bene (questi in foto li ha fatti proprio lei)! Io che non appartengo alla ‘bimby Community’, proveró comunque a scopiazzare qualche ricetta e la testerò con i metodi tradizionali (mixer, frullatori, pentole, padelle), il risultato sarà lo stesso? Chi lo sa, intanto proviamo a fare questi paté e frulliamo gli ingredienti!! Li accompagneremo con delle focaccine, crostini, pane tostato o quant’altro!


Pate’ di ceci all’araba
Ingredienti:

250 gr. di ceci in scatola (scolati)
2 cucchiaini di cumino in polvere
1 spicchio d'aglio
50 gr. di succo di limone
50 gr. di olio extravergine di oliva
sale q.b.
3 cucchiaini di sesamo

Procedimento:
Fai tostare i semi di sesamo con l’olio e l’aglio intero (da togliere a fine cottura), trasferisci il tutto nel mixer. Aggiungi i ceci scolati, il succo di limone, il cumino e trita con il mixer finchè non ottieni una pasta abbastanza liscia. Metti in un vasetto, copri con olio, e conserva in frigorifero.
Si può usare anche per farcire pomodorini.


Pate’ di olive nere
Ingredienti:
300 gr.di olive nere snocciolate e cotte al forno
4-5 cucchiai di olio extra vergine di oliva
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaino di origano
sale quanto basta
2 cucchiai di olio per coprire

Procedimento:
Inserisci nel mixer, le olive e l'aglio per 20 secondi circa. Raccogli il tutto con la spatola sul fondo del boccale e unisci 4-5 cucchiai di olio, il sale, l'origano e amalgama per 1 minuto con il mixer.
Metti in un vasetto, copri con olio, e conserva in frigorifero. E' ottimo anche per tartine e per condire spaghetti.


Pate’ di pomodorini secchi
Ingredienti:
100 gr di pomodori secchi sott'olio
1 cucchiaino di origano
90 gr di olio extravergine di oliva
sale q.b.

Procedimento:
Inserisci nel mixer con lame in movimento i pomodorini per 20 secondi circa Raccogli il tutto con la spatola sul fondo del boccale e unisci 4-5 cucchiai di olio, l'origano e amalgama per 1 minuto con il mixer. Metti in un vasetto, copri con olio, e conserva in frigorifero. E' ottimo per tartine e per condire spaghetti.

4 commenti:

  1. Beh, diciamo che il Bimby non fa miracoli, non è altro che un grande robottino da cucina. In questo caso, come in tanti altri, ha fatto solo il lavoro di "tritare" e amalgamare gli ingredienti. Quello che farai anche tu con il tuo mixer (non credo che vorrai sminuzzare tutto a mano). Buona patèta :)))))

    RispondiElimina
  2. Forse il bimby ha la capacità di rendere le creme, i patè più vellutati...insomma un mixer a 5 stelle! Comunque buoni i tuoi patè...seguiranno sicuramente altre ricette bimby...gnam gnam!!!
    Ciaoooooo!!!

    RispondiElimina
  3. Sai cosa ho pensato? Visto che ti piace anche andare per ristoranti, trattorie, Buschenschänke, perchè non fai anche una rubrica "Dove e cosa mangio in Alto Adige"? Potrebbe essere utile per chi vuole un consiglio, sia altoatesini che non... Mi merito anch'io la doppia porzione di biscotti per la bellissima idea?

    RispondiElimina
  4. Si potrebbe essere carino, magari quando ho un pò di tempo ci penso su! Grazie per l'idea...qualche biscottino in più anche a te allora! hahahha!!!

    RispondiElimina