domenica 14 dicembre 2008

Spitzbuben



Insieme ai Vanillengipfel questi sono per eccellenza i biscotti tipici altoatesini natalizi. Possono essere farciti con qualsiasi tipo marmellata, meglio se fatta in casa, in genere viene utilizzata quella di albicocche, di fragole o di lampone. La ricetta è stata presa dal famoso Cucinare nelle Dolomiti...una garanzia!



Ingredienti:

400 g di farina

175 g di burro freddo

125 g di zucchero a velo

1 bustina di zucchero vanillinato

2 uova

scorza limone grattugiata



Per farcire:

marmellata a piacere (meglio se di albicocche e fragole o lampone)

zucchero a velo


Procedimento:

Setacciare la farina ed il lievito sulla spianatoia, formare una fontana aggiungere lo zucchero, lo zucchero vanillinato, la scorza di limone grattugiata, le uova e il burro freddo tagliato a pezzettini. Impastare velocemente gli ingredienti fino ad ottenere una pasta liscia. Avvolgere la pasta in un foglio di pellicola trasparente e lasciare riposare in frigorifero per due ore. Stendere la pasta sulla spianatoia infarinata e fomare una sfoglia dello spessore di 3-4 mm. Con una metà della pasta ritagliare degli anelli, con l'altra metà dei dischetti della stessa grandezza. Disporre sulla placca ricoperta con carta da forno. Cuocere in forno a 180° per circa 10 minuti. Far raffreddare. Cospargere gli anelli con lo zucchero a velo. Spalmare i dischetti con la marmellata e ricoprirli con gli anelli.

25 commenti:

  1. Sono bellissimi i tuoi biscotti e scommetto altrettanto buoni.
    Il mio ragazzo ne va letteralmente matto, adesso finalmente ho la ricetta per cucinarli!
    Buon pomeriggio!

    RispondiElimina
  2. che buoni questi biscotti...
    Annamaria

    RispondiElimina
  3. Mi stai facendo venire una voglia di mordicchiarli.
    Sono bellissimi ciao

    RispondiElimina
  4. Ciao Denise! complimenti per questi bei biscottini .-)

    RispondiElimina
  5. Buoni buoni, bravissima...buon lunedi :)

    RispondiElimina
  6. Belli e buoni, perfetti sia da regalare che... da pappare subito!!!

    RispondiElimina
  7. ciaooo... questi biscottini sono veramente golosi.... chi meglio di te è capace a farli? ricetta copiata :-)
    un bacione

    RispondiElimina
  8. Grazie a tutte ragazze...è merito anche delle formine se sono venuti cosí bellini!!!
    Baci!!!

    RispondiElimina
  9. Ciao Denise! Sono venuta a vedere se li avevi pubbliacati ed eccoli, in tutto il loro splendore! Noto che la ricetta è un po' diversa, alla prossima occasione li preparerò seguendo la tua versione!!!
    Un bacio e buona serata!

    RispondiElimina
  10. adoro la cucina di bolzano e dintorni..
    questi biscottini mi mancavano!
    ciao
    vale

    RispondiElimina
  11. ce n'è uno per me con la marmellata di fragole?

    RispondiElimina
  12. Per camomilla: anche i tuoi saranno sicuramente buonissimi, le ricette di questi biscottini sono svariate, ma in ogni caso se risultano morbidi e fragranti la ricetta é quella giusta!

    Per vale: anche a me la cucina sudtirolese piace molto, difatti non mancheranno altre ricettine tipiche!

    Per lo: grazie!

    Per blunotte: :-(...mi piacerebbe spedirtene uno!!!

    RispondiElimina
  13. ciao Denise,
    complimenti per questi biscottini farciti, devono essere troppo buoni! :)

    RispondiElimina
  14. beh un biscotti cosi, con gli ingredienti cosi buoni che ci sono in alto adige

    RispondiElimina
  15. Ti invito ad entrare nel blog di Andrea
    http://andreamatranga.blogspot.com/2008/12/e-natale-per-tutti-bambini.html
    ha qualcosa di molto importante da comunicare...sono certa che parteciperai anche tu:-) un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  16. Per babi e guther: grazie!!

    Unika: bellissima iniziativa per i bimbi, parteciperò sicuramente!!

    RispondiElimina
  17. Wow! Anche io domenica scorsa ho fatto gli stessi biscotti! Del resto, come resistere, sono buonissimi!

    RispondiElimina
  18. Per Elisa: giá è difficile resistere...la bilancia se ne rende conto...eh eh!!! Ciao ciao

    RispondiElimina
  19. Ciao, sono venuta a ringraziarti per la tua visita e ho visto questo splendore.
    Mi sa che questi te li copio.
    Ciao

    RispondiElimina
  20. @ Laura: certo...copia pure!! Munisciti di formine, mi raccomando!

    RispondiElimina
  21. Alcune formine le ho anzi ne ho una fatta a faccina smile che ho comprato proprio di recente e non ho mai usato.
    Ti ringrazio, ciao

    RispondiElimina
  22. Una domanda tecnica sugli Spitzbuben...
    La pasta come la stendi? Come eviti che si appiccichi al mattarello? Come fai a sollevare i biscotti dalla spianatoia e posarli nella teglia senza deformarli? E' normale che i biscotti si gonfino durante la cottura?
    Grazie per le risposte e complimenti!

    RispondiElimina