giovedì 6 novembre 2008

Torta di Biancaneve


Una torta con poco zucchero e tante mele … ideale per i bimbi, ma anche per chi vuole mangiare un dolce abbastanza leggero. Mi raccomando tagliate le fettine di mele fine, magari aiutandovi con un tagliaverdura e poi a cubettini piccoli.


Ingredienti:

300 g di farina
150 g di burro
700 g di mele
90 g di zucchero (50 g per la pasta frolla e 40 g per il ripieno)
1 uovo
1 limone
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di marmellata di fragole
Zucchero a velo

Procedimento:

Lavorate la farina con il burro ammorbidito a fiocchetti, l’uovo, il sale e 50 g di zucchero fino ad ottenere una pasta omogenea. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e fate riposare in frigo per 30 minuti. Intanto sbucciate le mele e tagliatele a fettine sottili e poi a cubetti. Mettetele in una terrina con la scorza del limone grattugiata, lo zucchero rimasto e il succo di limone.

Stendete due terzi della pasta in una sfoglia sottile e sistematela in uno stampo imburrato con i bordi alti. Scolate le mele e disponetele sulla pasta . Ricavate dalla pasta rimasta 6 strisce larghe 2 cm e mettetele a grata sulle mele. Decorate con palline di pasta lungo il bordo.

Cuocete la torta nella parte bassa del forno a 180° per circa 40 minuti. Sciogliete la marmellata in un pentolino e spennellatela sulle mele tra una striscia di pasta e l’altra. Fate raffreddare e spolverizzate con lo zucchero a velo.

2 commenti:

  1. buona questa....con tutte le mele che mi hanno dato i miei è l'ideale....magari ci stanno dei pezzettini di noci o pinoli..ti farò sapere!!!

    ciao ciao... Eli

    RispondiElimina
  2. Brava! Aggiungere noci o pinoli può essere una buona idea...anche la cannella volendo! E vai con la fantasia!!!!

    RispondiElimina