lunedì 17 novembre 2008

Orzo bimbo bim bum bam!


Il tempo di Törggelen sta quasi per finire...anche se in Alto Adige così non sembra, tutti i masi sono ancora strapieni e prenotati, il Törggelen quì va alla grande anche a novembre inoltrato! E come non iniziarne uno con una calda minestra d'orzo o meglio una buona Gerstsuppe? Ecco a voi la ricetta original dal libro Cucinare nelle Dolomiti!

Ingredienti per 4 persone
200 gr di orzo perlato
2 litri di brodo (meglio se di carne)
100 gr di carne di maiale affumicata (o pancetta)
2 patate
1 costa di sedano verde
2 carote
1 cipolla
1 dado vegetale
Condimento:
sale e pepe
1 foglia di alloro
4 cucchiai di erba cipollina tagliata finemente
olio extravergine d’oliva

Procedimento:

Sciacquare l'orzo sotto acqua corrente, metterlo in una ciotola e ricoprirlo d'acqua. Lasciarlo in ammollo per almeno un'ora. Questa operazione non è indispensabile, ma accorcia notevolmente il tempo di cottura. Lavare e tagliare a dadini il sedano, la cipolla,le carote e le patate. Rosolare prima la cipolla e poi le altre verdure almeno 5 minuti. Versare l'orzo nella pentola insieme alle verdure. Bagnare con il brodo di carne man mano, aggiungere il dado e la carne affumicata, l'alloro e fare cuocere. Togliere la carne affumicata (o pancetta), farla raffreddare, tagliarla a dadini o striscioline e metterla nella minestra come accompagnamento. Alla fine condire la minestra con erba cipollina, sale e pepe.

Tempo di cottura: 1 ora e 1/2

1 commento: