lunedì 2 marzo 2009

Spaghetti alla chitarra salmone e zucchine


Questa è una di quelle ricette che faccio spesso quando ho a cena amici, perchè so giá dal principio che non mi tradisce mai...diciamo che è uno dei miei cavalli di battaglia. L'aneto poi si sposa benissimo con il salmone...e la cremina allo zafferano da unire ci sta una favola. Come tipo di pasta potete usare anche i maltagliati o qualsiasi altra pasta all'uovo.
Ingredienti per 4 persone:
400 g di spaghetti alla chitarra
200 gr di salmone fresco (non affumicato)
2 zucchine tagliate a julienne
un pizzico di aneto tritato
1 piccola cipolla tritata
prezzemolo tritato
olio
vino bianco
200 ml di panna liquida
100 ml di latte
1/2 bustina di zafferano
1 noce di burro
sale
pepe

Procedimento:
Togliere la pelle del salmone e tagliarlo a dadini regolari e tritare la cipolla. In una padella far sciogliere la noce di burro, aggiungere la cipolla tritata (conservandone una piccola parte), la panna e lo zafferano sciolto nel vino bianco. Si fa cuocere il tutto in modo da ottenere una crema.
In un'altra padella si fa riscaldare l’olio di oliva e si fanno saltare le zucchine tagliate a julienne. Quando sono saltate aggiungere il salmone, una punta di cipolla e sfumare con un po’ di vino bianco. Aggiungere un pizzico di aneto, salare e pepare mettere a parte un po’ del composto per la guarnizione finale e al resto aggiungere la vellutata preparata precedentemente. Quando la pasta è pronta farla saltare in pentola e servirla ben guarnita.

14 commenti:

  1. La vedo bene, questa pasta!
    Lo ricorderò senz'altro, visto che adoro il salmone!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  2. i miei figli adorano il salmone e le zucchine proverò sicuramente ciao!

    RispondiElimina
  3. mmmmmm ma che buoni sti spaghetti!:-pppp

    RispondiElimina
  4. Buonissimi, li riproporrò alla mia prossima cena con gli amici!

    RispondiElimina
  5. che fame! un piattone anche per me, grazie!

    RispondiElimina
  6. buonissimo questo primo!!! non l'ho mai fatto! un bacione.

    RispondiElimina
  7. ah ah.. hai ragione c'è sempre la ricetta che riesce sempre, o almeno si spera! che buonaaaaa
    bacio
    vale

    RispondiElimina
  8. un piatto sublime!!!
    ingredienti squisiti che si sposano magnificamente!sei bravissima!!
    baci

    RispondiElimina
  9. Posso unirmi alla tavolata dei tuoi amici? Oh, quanto ne vorrei una forchettata! Bravissima Denise :-)

    RispondiElimina
  10. Mi piacciono tutti gli ingredienti!
    Brava.

    RispondiElimina
  11. davvero invitante questo piatto di spaghetti:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  12. Devo rispolverare la mia chitarra e fare questi spaghetti: sono assolutamente invitanti!

    RispondiElimina
  13. @ tutte: grazie mille ragazze...vedrete che non tradirà nemmeno voi!

    RispondiElimina