lunedì 22 marzo 2010

Panini di segale al parmigiano


Un corso di pane e focacce frequentato lo scorso anno mi ha aperto le porte del pane...tanti panini di tutti i tipi da poter mettere in freezer e da tirar fuori quando avete ospiti a cena e volete offrirgli un bel cesto di pane speciale. Il primo che ho provato è questo alla farina di segale e parmigiano ...ma ne arriveranno altri prossimamente. Assolutamente fondamentale é impastare con una planetaria (macchina impastatrice), perchè l'impasto ahimè risulterà molto molle (dovuto all'utilizzo della farina di segale) e quindi praticamente ingestibile manualmente.


Ingredienti:
800 g di farina di segale
200 g di farina di grano tenero 00
200 g di parmigiano grattugiato
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero
60 g di lievito di birra
1 uovo
800 g di acqua
parmigiano per la fine

Procedimento:
Unire le due farine in una planetaria, aggiungere parmigiano, sale zucchero e girare con la frusta a gancio. Aggiungere il lievito sbriciolato e azionare nuovamente la planetaria, spegnerla aggiungere l’uovo e farla ripartire, aggiungere pian piano l’acqua e continuare e far girare. L’impasto deve rimanere molliccio si deve attaccare alle mani, mettere a lievitare fino al raddoppio dell'impasto. A fine lievitatura infarinare ben bene il piano di lavoro, e lavorare un po' l'impasto, con le mani infarinate creare delle palline da circa 40 g l’una, far roteare l'impasto nelle mani. Riempire una ciotola d'acqua, bagnare l'estremità superiore di ogni pallina e poi passarla nel parmigiano. Far lievitare le palline circa mezz’ora e infornarle a 190°.

6 commenti:

  1. particolare!!! da provare!!! complimenti!

    RispondiElimina
  2. che delizia! devo assolutamente imparare! adoro le tue ricette! un grosso bacio

    RispondiElimina
  3. Buoni, questi li devo proprio provare, complimenti!!

    RispondiElimina
  4. Ciao :)

    Mi chiamo Elena e sul mio blog di cucina sto raccogliendo delle ricette, insieme agli altri food blogger, per creare una raccolta. :)

    Si tratta di ricette "a colori" che verrebbero poi raccolte (citando ovviamente le fonti) in un ebook scaricabile da tutti gli amanti della buona cucina.

    Se ti può interessare, questo è il link dove ci sono tutti i dettagli. :)

    Raccolta ricette di cucina


    Spero di averti incuriosita. :P

    Ti auguro buona giornata,

    elena.

    RispondiElimina
  5. @ Federica:grazie!!

    @ LadyB: sono contenta ti piacciano tanto!!

    @ Zia Elle: grazie mille!

    @banshee: ciao! provo a passare e vediamo, grazie intanto!

    RispondiElimina
  6. Anch'io ultimamente mi sono appassionata ai lievitati..in particolar modo però quelli dolci perchè so che qui a casa li mangiano tutti..con il pane ho più difficoltà perchè sono costretta a fare sempre pane morbido tipo al latte o all'olio..ho 2 chili di farina di segale, se mi dici che sono morbidi mi piacerebbe provarli mettendo però meno lievito..che mi dici?...
    sono belli belli!!!

    RispondiElimina