mercoledì 21 ottobre 2009

I cantucci col vinsanto



In Toscana canto vuol dire angolo e i cantucci sarebbero come dire dei pezzettini tagliati ad angolo di questa buona pasta con le mandorle. Sono dolci secchi e sembra fatto apposta perche' la loro morte, che vuol dire che è proprio quello che ci sta bene e' il vinsanto per zupparceli dentro un pochino. Questi buonissimi cantucci li ha preparati Gloria, li ho assaggiati e me ne sono innamorata...ovviamente non potevo non chiederle la ricetta! Eccola qui, tutta per voi...con suo permesso ovviamente!!!


Ingredienti:

300 g di farina 00
100 g di zucchero
25 g di burro freddo
200 g di mandorle tostate
1 pizzico di sale
½ bustina di lievito
2 uova
1 tuorlo
½ buccia di limone

Procedimento:
In una terrina mescolare burro e zucchero velocemente, aggiungere la farina e continuare ad impastare. Grattugiare la buccia del limone, aggiungere le uova intere e continuare ad impastare. Dopo 5-7 minuti inserire le mandorle un po’ qua e un po’ la. Impastare per circa 15-20 minuti e creare un salame. Spennellare con il tuorlo e cospargere di zucchero. Mettere in forno a 180° per 15-20 minuti (funzione statico). Una volta che il salame si spacca si toglie e si taglia a fette poi in forno a 180° per l’ultima cottura finché sono ben dorati e tostati.

17 commenti:

  1. Spettacolari Denise, brava!

    RispondiElimina
  2. Bravissima...io li adoro...come anche la Toscana!!

    RispondiElimina
  3. veramente belli e fatti molto bene

    RispondiElimina
  4. Sono belli e sicuramente ottimi...io li ho fatti alcune volte, ma mi sono venuti bene solo una volta e non capisco perchè..voglio provare la tua ricetta!!

    Brava!!

    RispondiElimina
  5. Io ne vado pazza!!!!!! li inzuppo dappertutto non solo nel vinsanto! caffè.. latte.. vino!!!! Che belli ti son venuti... bacioni

    RispondiElimina
  6. Buonissimi adoro questi biscotti... come ti sono riusciti bene! brava denise
    ciao
    vale

    RispondiElimina
  7. li faccio spesso...mio papà li adora!! buonissimi!

    RispondiElimina
  8. Che brava! Sono perfetti

    RispondiElimina
  9. ti sono venuti benissimo !! complimenti!!

    RispondiElimina
  10. cara,sai che i cantuci non mancano mai alle mie cene??è un dolce che amano anche gli uomini,pucciati nel vinsanto...mhhhh.......

    RispondiElimina
  11. Adoro!!! Non posso che segnarmi la ricettina e sfornarli!! con questo freschino un buon vino liquoroso riscalda il cuore!

    RispondiElimina
  12. Mai fatti, che belli che sono e sicuramente anche buoni. Complimenti.

    RispondiElimina
  13. Questi biscotti devono essere buonissimi da gustare magari con un ottimo vino rosso.

    RispondiElimina
  14. io li faccio a natale e adesso controllo se la mia ricetta è uguale alla tua perchè i tuoi sono bellissinmi.ciao katia

    RispondiElimina
  15. Ma tu, astemia come sei, lo bevi poi il vinsanto? Vorrei proprio vederti. La Deny ubriaca hahahhahahahahaha A presto regina,

    RispondiElimina
  16. (^_^) ciao Denise ,mmm lo sai vero che questa la copio subito (^_^) troppo buoni brava .
    un abbraccio ♫♫

    RispondiElimina
  17. @ tutte: grazie a tutte ragazze! Ma grazie soprattutto a Gloria che ci ha deliziato con questa ricettina!

    RispondiElimina