sabato 23 gennaio 2016

Pasta fatta in casa al tonno olive e profumo di limone


Quanta soddisfazione la pasta fatta in casa...poi con la Kenwood Chef in quattro e quattr'otto riesco veramente a produrne in quantità industriali. Per degustare la mia pasta ho voluto preparare un sughetto che non è altro che un mix tra un sugo preparato dal mio amico Christian a Capodanno e una ricetta veloce tratta da un libro di Simone Rugiati. Buono e molto veloce come piace a me!

Ingredienti per la pasta:
300 g di farina
3 uova
acqua (se necessario)

Ingredienti (per 4 persone):
olio
aglio
400 g di pomodori pelati
olive taggiasche
capperi
2 scatolette di tonno
scorza di limone grattugiata
succo di mezzo limone
sale
peperoncino 

Procedimento per la pasta:
Versate la farina e le uova nella Ciotola della Kenwood Chef. Montate il Gancio a spirale, regolate la velocità a 1-2 ed impastate per 2 minuti in modo da amalgamare bene gli ingredienti (se non risultano ben amalgamati aggiungete poca acqua). Montate la Sfogliatrice, cospargete di semola l’impasto e tagliatelo in quattro pezzi uguali. Schiacciate leggermente il pezzo per farlo passare attraverso la Sfogliatrice. Con la manopola laterale regolate la Sfogliatrice sullo spessore maggiore, Riducete lo spessore dei rulli di un numero, se necessario cospargete con altra semola, quindi passate nuovamente la pasta attraverso i rulli. Continuate a ridurre progressivamente lo spessore fino a raggiungere quello desiderato.Tagliare la pasta con un Tagliapasta a propria scelta. 

Procedimento per il sugo:
Far soffriggere l'aglio nell'olio, aggiungere quindi i pomodori pelati e far cuocere un po', dopodichè aggiungere le olive, i capperi dissalati, il tonno (scolando prima l'olio), grattuggiare sopra la scorza di un limone e aggiungere succo di mezzo limone. Assaggiare e se manca sale aggiungerne un po' e a chi piace aggiungere peperoncino q.b. Far saltare la pasta lessata nel sugo e servire.

2 commenti: