martedì 8 gennaio 2013

Biscottini all'arancia


Un nuovo biscottino che avevo preparato per Natale e che non vi avevo ancora postato è un profumatissimo biscotto all'arancia, la cui ricetta è stata presa dal mio libro preferito 'Cucinare nelle Dolomiti'. Ovviamente non dovete aspettare per forza il Natale prossimo per prepararlo, potete anche degustarlo con un bel the caldo in queste fredde giornate invernali!

Ingredienti:
200 g di burro freddo
100 g di zucchero a velo
1 scorza d'arancia grattugiata
1 pizzico di sale
1 stecca di vaniglia
2 cucchiai di liquore all'arancia
20 g di arancia candita tritata finemente
300 g di farina
75 g di mandorle macinate finemente
1 uovo

50 g di cioccolato fondente
100 g di marmellata d'arancia

Procedimento:
Impastare il burro con lo zucchero a velo, la scorza di arancia, il sale, l'estratto di vaniglia, il liquore di arancia e le arance candite. Mescolare la farina con le mandorle e impastare il tutto con il burro, alla fine ottenere un impasto liscio aggiungendo l'uovo. Avvolgere la pasta in una pellicola trasparente e farla riposare 3 ore in frigorifero. Stendere la pasta (1/2 cm di spessore) e ritagliare delle forme di biscotti e infornare a 160 gradi per 10 minuti. Far raffreddare i biscotti. Immergere la metà dei biscotti nel gioccolato fuso e farli asciugare su una grata. Spalmare la superficie dei biscotti rimasti con la marmellata di arance e ricoprirli con l'altra metà al cioccolato.

9 commenti:

  1. oltre che buoni sono proprio carini!
    No no, non serve proprio aspettare Natale prossimo :))))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh eh...ci diamo da fare già a gennaio allora!! :-)

      Elimina
  2. Buoooooni....in effetti le ricette di quel libro sono quasi tutte buonissime.ciao katia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già...e vengono tutte alla perfezione!

      Elimina
  3. Realmente exquisitas me encantan,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina