mercoledì 20 aprile 2011

Orzotto alle triglie e zucchine


Simone Rugiati è sempre una garanzia, questa una delle sue ricette da preparare in pochissimo tempo! Era un bel po' che volevo provarla...appena ho trovato delle belle triglie mi sono fiondata in pescheria e le ho prese al volo. La definirei una ricetta un po' particolare anche se molto semplice la preparazione. Vi consiglio di far riposare l'orzo in acqua per un paio d'ore così dovrete cucinarlo per meno tempo. Mi raccomando quando tagliate la buccia del limone fate in modo di evitare il bianco del limone, altrimenti vi rilascerà un gusto amarognolo un po' sgradevole.


Ingredienti:
280 g di orzo perlato
300 g di triglie piccole sfilettate
2 zucchine
1 limone
1,5 litri di brodo (fumetto di pesce)
1 scalogno
2 cucchiai di olio evo
sale e pepe nero



Procedimento:
Tritate lo scalogno fine e stufatelo dolcemente con l’olio in casseruola; lavate l’orzo in un colino e tostatelo nel fondo preparato a fiamma viva. Cominciate a bagnare con il brodo bollente poco a poco sempre mescolando. Unite poi il pesce a pezzetti e mantecate a fine cottura con poca scorza di limone grattugiata (evitate il bianco del limone), sale e pepe. Togliete dal fuoco e coprite con il coperchio, lasciando l’orzo piuttosto cremoso e ancora leggermente liquido in modo da far assorbire tutti i profumi e arrivare a mantecatura perfetta.

6 commenti:

  1. buono e bella la tua ricetta ....i cereali con il pesce ancora mai fatto ma rimedierò e la tua ricetta sarà copiata ..
    by lia

    RispondiElimina
  2. bellissima ricetta, da provare di sicuro!

    RispondiElimina
  3. Un bel piatto ,saporito e salutare!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. @ Natalia e Pina: Grazie, vedrete che non rimarrete deluse!

    @Micaela: eh già...se è di Simone Rugiati bisogna assolutamente approfittare!

    @ Mari e Fiorella: salutare soprattutto e di questi tempi è l'importante!

    @ Mirtilla: grazie!!!

    RispondiElimina
  5. e le zucchine?

    RispondiElimina