martedì 31 maggio 2016

biscotti alla cannella


  
 
 
Tempo fa ho ricevuto da mio marito un buonissimo pacchetto di biscotti alla cannella comprati in una pasticceria in Corsica. Talmente buoni che sono finiti praticamente subito tra me, i miei figli e mio marito appunto. Non potendo andare in Corsica a ricomprarli mi sono impegnata per cercare di rifarli e la ricetta che mi è sembrata più appropriata scovata su internet è questa. Certo non sono venuti uguali identici, ma mi sono avvicinata parecchio. La ricetta è semplice e veloce, quindi li riproverò ancora parecchie volte!
 
 
Ingredienti:
30 gr zucchero semolato
5 gr cannella in polvere
1 presa sale

1 cucchiaio latte
100 gr burro
100 gr zucchero di canna
200 gr farina tipo 00
3 gr lievito vanigliato
1 uovo
 
Procedimento:
Unite il burro ammorbidito, i due tipi di zucchero, la cannella, il sale, il latte e l’uovo leggermente sbattuto; lavorate il tutto con una frusta per alcuni minuti, fino a ottenere un composto spumoso e omogeneo. Incorporate la farina fatta scendere da un setaccio con il lievito vanigliato, quindi trasferite il composto sulla spianatoia e lavoratelo brevemente con le mani.
Dividete il composto in due o tre parti e formate dei cilindri di 2,5 cm di diametro. Poneteli in frigorifero per almeno 1 ora a rassodare. Tagliate i cilindretti di pasta a rondelle spesse circa 1 cm, depositatele su una o più placche da forno rivestite con carta oleata e cuocete in forno ventilato già caldo a 185 °C per circa 15 minuti. Sfornate i biscotti, lasciateli raffreddare sulla placca, disponeteli sul piatto da portata e servite in tavola.

Nessun commento:

Posta un commento