venerdì 31 maggio 2013

tagliatelle al ragù di coniglio e verdure




Era un bel pò di tempo che ed era talmente buono che mi sono sempre ripromessa di provarlo a casa e finalmente mi sono decisa a comprare un coniglio e disossarlo...aiutoooooo!!! E' difficilissimo disossare un coniglio per bene, a parte l'impressione che mi ha fatto vederlo tutto intero lì sul mio tagliere. Prossima volta me lo faccio fare direttamente dal macellaio. Comunque una volta ricavata la polpa del coniglio il gioco è fatto, il resto è una passeggiata. Per l'occasione ho voluto provare delle tagliatelle ai cereali che avevo in casa, ma voi potete tranquillamente sbizzarrirvi con qualsiasi tipo di pasta vogliate!

Ingredienti:
250 g di tagliatelle ai cereali (o normali)
1 Coniglio
Brodo Di Carne
2 Carote
1 zucchina
Olio Di Oliva Extravergine
 Pepe
 Sale
1 Scalogno
1 bicchiere di Vino Bianco

Procedimento:
Disossate il coniglio o fatevelo disossare dal macellaio e tagliate la polpa a pezzetti. Tagliate la  carcassa a  pezzi; immergetela in un litro di brodo, fate bollire per mezz'ora e filtrate. Per il ragu fate rosolare le verdure a  dadini con 4 cucchiai di olio. Unite la polpa di coniglio e fate imbiondire. Bagnate con il vino,  fatelo evaporare e cuocete a fuoco medio per mezz'ora, versando qualche mestolo di brodo bollente  poi regolate di sale e pepe.  Lessate le tagliatelle al dente in abbondante acqua bollente salata,  scolatele e ripassatele in padella con il ragu di coniglio e verdure. 

1 commento: