giovedì 28 febbraio 2013

Tagliatelle in crema di cavolfiore



Un piatto semplice, all'apparenza anche scontato ma veramente buono. La cremina che si crea con il cavolfiore ed il formaggio è gustosissima e si sposa in maniera eccellente con la pasta in genere (inutile dire che ovviamente potete usare qualsiasi tipo di pasta per questo primo). Adoro i primi con ogni tipo di verdura...se per di più facciamo fare il suo dovere al formaggio per accompagnarla direi che siamo al top :-)!

Ingredienti:un cavolfiore bianco intero
250 g di tagliatelle,
1 spicchio d'aglio
olio quanto basta
formaggio fontina (o simili) quanto basta (dipende dai gusti)
sale e pepe
parmigiano in abbondanza.

Procedimento:Lavare il cavolfiore e far cuocere le cimette nell'acqua della pasta Una volta cotto(dovrà risultare lievemente al dente) soffriggere lo spicchio d'aglio tritato in precedenza in una grande padella assieme all'olio extravergine di oliva. Aggiungervi il cavolfiore, sminuzzato con la forchetta a creare quasi una purea, continuarne la cottura aggiungendo di tanto in tanto l'acqua della pasta dovrà continuare a cuocere fin tanto che non si sarà creata quasi una crema, farci sciogliere insieme anche il fontina. Far cuocere nel frattempo le tagliatelle nell'acqua dove è stato cotto il cavolfiore. Quindi scolarle al dente, e versarle nella padella dove andrà continuata la cottura aggiungendo di tanto in tanto l'acqua della pasta.: è importante che il piatto si mantenga cremoso non troppo asciutto. Prima di servire il piatto aggiungere abbondante parmigiano grattugiato, un po di pepe nero.

2 commenti:

  1. Bella ricetta ... io adoro il cavolfiore, ma alla fine lo mangio sempre negli stessi modi ... questa mi sembra proprio una bella variante.

    RispondiElimina
  2. Ciao! Sono capitata sul tuo blog per caso, ma mi ha divertito l'assonanza col nome del mio di blog :) e quindi mi sono fermata a curiosare e leggere!
    Io non posto mie ricette, ma racconto tramite il cibo la nostra vita quotidiana in Cina!
    Mi piacciono molto le tue foto!

    RispondiElimina