venerdì 4 gennaio 2019

Torta di Capodanno

 
 
 
Se volete stupire con questa torta ci riuscirete! Il cioccolato bianco e le mandorle nell'impasto della base fanno la differenza, se poi gli aggiungiamo la bontà del mascarpone, panna e rum nella crema...una torta degna per il nuovo 2019!!! Auguri a tutti!!!!

Note: Io ho usato metà della dose di tutto, usando la tortiera del panettone per fare una torta da 6

INGREDIENTI PER 12 PERSONE PER LA TORTA
280 g farina 00 
280 g zucchero semolato
160 g burro
160 g latte
120 g cioccolato bianco
80 g farina di mandorle
10 g lievito in polvere per dolci
4 uova
limone
sale
mandarino
arancia

PER LA CREMA
520 g mascarpone
350 g panna fresca
180 g miele 
7 g gelatina alimentare in fogli (1 foglio e mezzo)
Grand Marnier (io ho usato il rum)
anice stellato

PER COMPLETARE
frutta fresca rossa a piacere
zucchero a velo

PER LA TORTA
Sciogliete il burro a bagnomaria, insieme con il cioccolato bianco spezzettato. Quando sarà completamente fuso, versatelo in una ciotola e mescolatevi il latte freddo.
Montate le uova con lo zucchero, utilizzando le fruste elettriche, per 7-8 minuti, finché non saranno spumose.
Aggiungete alle uova il composto di burro e cioccolato; profumate con la scorza grattugiata di 1 limone, 1 mandarino e 1/2 arancia.
Unite infine le farine, il lievito e un pizzico di sale. Amalgamate con una frusta.
Versate l’impasto così ottenuto in tre stampi a cerniera (ø 18 cm), foderati con carta da forno, poi imburrata e infarinata. Infornate a 170 °C per 30 minuti. Sfornate le torte, sformatele e lasciatele raffreddare completamente.

PER LA CREMA
Profumate 50 g di panna con 2-3 stelle di anice; lasciatele in infusione per 15-20 minuti. Mettete la gelatina a bagno nell’acqua. Mescolate il mascarpone con il miele e 4 cucchiai di Grand Marnier. Scaldate la panna con le stelle di anice, senza farla bollire. Filtratela,
quindi scioglietevi la gelatina strizzata. Lasciate raffreddare 2 minuti, quindi versate nel mascarpone.
Montate 300 g di panna e incorporateli al mascarpone.

PER COMPLETARE
Livellate la superficie delle tre torte, tagliando eventuali rigonfiamenti, in modo da ottenere tre basi piatte. Decoratene aiutandovi con il sac a poche due con la crema al mascarpone e mettetele a riposare in frigorifero per 1 ora.
Toglietele dal frigo e sovrapponetele. Aggiungete anche l’ultima torta, come terzo strato. Decoratela con il sac a poche con la crema rimasta e frutta fresca a piacere.
Spolverizzate con zucchero a velo (io ho grattugiato sopra del cioccolato bianco).

5 commenti:

  1. Una grande torta per il capodanno sei stata bravissima

    RispondiElimina
  2. Complimenti! E' una torta meravigliosa! :)

    RispondiElimina
  3. Nice post. This blog is very nice content helpful.

    RispondiElimina
  4. Anche per te è così:
    http://sentirsiacasa.altervista.org/saporidicasa/ ?

    RispondiElimina
  5. Anche per te è così:
    http://sentirsiacasa.altervista.org/saporidicasa/ ?

    RispondiElimina