giovedì 21 aprile 2016

Torta morbidissima al cioccolato fondente





 

Di questa torta sono innamorata per 3 motivi:
1. è semplicissima
2. è morbidissima
3. mi ha fatto consumare un sacco di cioccolato fondente che avevo in casa (uova di Pasqua)

La sua morbidezza è disarmante, dopo un morso vuoi subito farne un altro e un altro ancora dovete provarla, l'ho trovata casualmente sul web perché volevo sbarazzarmi di un po' di cioccolato. Prossimamente voglio provarla anche con il cioccolato al latte visto che devo farne fuori anche di quello, poi vi dirò. Ma con il cioccolato fondente il risultato è garantito!


Ingredienti:
100 g di farina 00 (oppure 50 g di farina e 50 g di fecola di patate)
200 g di cioccolato fondente
130 g di burro
230 g di zucchero
6 uova medie
1 bustina di lievito
zucchero a velo per guarnire

Procedimento:




Sciogliere a bagnomaria il cioccolato e il burro tagliati a pezzetti.

Nel frattempo montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Amalgamare bene il cioccolato e il burro fusi e lasciare riposare per alcuni minuti. Accendere il forno a 180°, modalità statico, così al termine della preparazione sarà quasi giusto a temperatura.

Aggiungere il cioccolato fondente e il burro al composto di uova e zucchero.

Mescolare dal basso verso l’alto per non smontare il composto e aggiungere la farina, (la fecola se si è deciso di usare 1/2 farina e 1/2 fecola) e il lievito setacciati, poco per volta, per evitare la formazione di grumi. Il composto ottenuto sarà cremoso e non troppo denso. Imburrare e infarinare una teglia a cerniera, diametro 24-26 cm.


Versare il composto all’interno della teglia e cuocere la torta al cioccolato in forno preriscaldato a 180° per circa 50 minuti, dipende dal forno.

Per verificare che la torta al cioccolato sia cotta all’interno fare la prova stecchino, se questo uscirà asciutto allora la torta è pronta. Non aprire il forno per i primi 30 minuti.

Spolverizzare con abbondante zucchero a velo.


2 commenti:

  1. Questa torta la voglio proprio provare...anche se la faro' in versione glutenfree.
    Sembra proprio ottima.

    RispondiElimina
  2. già...provala e poi mi dirai!

    RispondiElimina