martedì 12 giugno 2012

Cake pops

grado di difficoltà: 

Cosa preparare per una festa dei bambini? Niente di più semplice, buono e creativo...i cake pops...ovvero delle buonissime palline di torta! Questa idea scovata su giallo zafferano dalla mia amica Bea mi ha salvato letteralmente la vita, sono riuscita a creare dei dolcetti sfiziosi senza nemmeno uscire di casa a fare la spesa, avevo magicamente già tutto...anche il pan di spagna in freezer! Io li ho preparati presentandoli come dei cioccolatini, ma in verità sono ancora più carini se presentati come dei ciupa ciups...non so però dove trovare i bastoncini adatti! I bambini ne vanno matti...già testati, quindi andate sul sicuro!

Ingredienti:

400 g di pan di spagna
4 cucchiai abbondanti di confettura di albicocche
400 g di cioccolato fondente fuso
granella di nocciole
codette di zucchero
cocco grattugiato

Procedimento:

Per preparare i cake pops, iniziate procurandovi 400 gr di pan di spagna. Sbriciolate con le dita la torta (o nel frullatore) e ponete le briciole in una ciotola. A questo punto aggiungete circa 4 cucchiai della vostra marmellata preferita (uno alla volta), impastando con le mani fino ad ottenere un impasto abbastanza compatto per formare delle "polpettine". Vi consiglio di aggiungere i primi due cucchiai di marmellata, impastare e poi, solo se necessario, aggiungere un terzo o eventualmente un quarto cucchiaio. Formate con l’impasto della palline grandi poco meno di una noce, poggiatele su un foglio di carta da forno e lasciate rassodare in freezer per circa mezz’ora. Fondete a bagnomaria o in microonde il cioccolato fondente. Procuratevi dei bastoncini da leccalecca di plastica (o altrimenti li poggerete poi su dei pirottini per cioccolatini come ho fatto io) e infilzatevi le palline di torta che avrete estratto dal freezer. Subito dopo immergete le palline nel cioccolato ricoprendole completamente. Fate quindi colare per bene il cioccolato in eccesso, scuotendo i cake pops molto delicatamente. Poi, se volete, ricopriteli di cocco grattugiato, granella di nocciole o codette di zucchero colorate e fateli asciugare infilzando i bastoncini su una base di polistirolo. Per ottenere una copertura di cioccolato più croccante vi consiglio di conservare i cake pops in frigorifero.





6 commenti:

  1. ciao cara, grazie di esser passata...se ti va aggiungiti ai miei sostenitori come ho fatto io! anche io stasera volevo provare i cake pops..spero vengano buoni!!! e soprattutto belli!!! :)
    potremmo organizzare un blog incontro se un girono avrai tempo! sei mamma anche tu???

    RispondiElimina
  2. The Golden Path
    Ha detto: bel blog
    QlxchangeHa detto: interessante

    RispondiElimina
  3. Hai ragione, i cake pops sono perfetti per le feste dei bambini, ma anche nei buffet degli adulti ti assicuro...
    Stanno andando infatti piuttosto di moda ultimamente anche alle feste aziendali o alle conferenze stampa..

    intanto ti auguro un piacevole weekend

    RispondiElimina
  4. ciao ti ho trovato per caso e il tuo blog mi ha subito colpito, ho già scoperto qualche ricettina che proverò sicuramente:-) così da oggi hai una fans in più se ti va vienimi a trovare ciao rosa.kreattiva

    RispondiElimina
  5. Ciao Denise, piacere di conoscerti,complimenti per il tuo sito!
    Fantastici questi cake pops, ma non solo questi, dando uno sguardo ho trovato tante ricette buonissime...
    Mi sono subito aggiunta ai tuoi lettori.
    A presto:)

    RispondiElimina