martedì 19 marzo 2013

Le polpette pugliesi della mia nonna


Beh, che dire, con queste polpette mi si apre il cuore! La mia nonnina pugliese che non c'é più da un bel po' di anni, quando ero piccola me le preparava sempre...che delizia! Ed io nonostante la mia tenera età le degustavo anche belle piccanti, mica mi facevo problemi :-)))!!! Ogni domenica preparava questa montagna di polpettine per tutti i nipoti e sparivano in men che non si dica! L'altro giorno le ho fatte per il mio piccoletto e per noi ovviamente, ce le siamo spazzolate tutte!!!

Ingredienti:


gr. 500 di carne macinata
gr. 100 di pane grattugiato
gr.70 di parmigiano (o pecorino) grattugiato
2 uova
un mazzetto di prezzemolo
uno spicchio d'aglio
pepe nero
olio extravergine d'oliva
sale q. b.
Peperoncino macinato (facoltativo)


Preparazione

Strofinare con l'aglio il fondo di una terrina. Mettervi la carne trita, il pane e il formaggio grattugiati, le uova, il prezzemolo tritato e il pepe nero macinato fresco, aggiungere se preferite anche il peperoncino macinato. Impastare bene gli ingrdienti perchè ne risulti un composto omogeneo. Ricavarne le polpette e friggerle in abbondante olio bollente.